L’esercito siriano respinge l’attacco ad Al-Hasakah

image3-702x336

di Jurgen Wagner

Giovedì mattina i ‘ratti’ dell’ISIS hanno colpito le forze armate siriane con un attacco a sorpresa nel settore occidentale della città di Al-Hasakah, capoluogo dell’omonimo governatorato. In seguito si sonoo infiltrati nelle linee difensive siriane nei quartieri di Al-Nashwa e Al-Liliyah fino a prendere il controllo totale di queste aree. Quando gli scontri hanno iniziato ad aumentare d’intensità nei pressi dello stadio, a prestare aiuto agli uomini del 123° Reggimento della Terza Divisione Corazzata e della 154a Brigata delle Forze Speciali sono giunti i rinforzi delle Forze di Difesa Nazionale (Quwat ad-Difāʿ al-Watanī) e della Liwaa Suqour Al-Sahra (Brigata dei Falchi del Deserto) per respingere il nugolo di ‘ratti’ dai quartieri appena occupati.
Con l’arrivo dei rinforzi le forze siriane hanno potuto contrattaccare e riprendere l’area di Al-Liliyah e metà del quartiere di Al-Nishwa già al crepuscolo di giovedì.
Le forze siriane hanno poi fronteggiato un assalto su larga scala dei ‘ratti’ nei pressi del carcere minorile di Al-Ahdath. Gli scontri qui sono durati oltre cinque ore ma alla fine l’attacco è stato respinto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...