IDEA

def
Manifesto politico dei Ghibellini di Confederatio

In piena aderenza con i principi politici generali di Confederatio, i Ghibellini di Confederatio adottano una “weltaschaaung” interna in grado di sintetizzare l’ancestrale lotta di spirito del Popolo Europeo, manifestatasi nella gerarchia nell’idea imperiale di Roma, Costantinopoli e del Sacro Romano Impero. Lontani dai nostalgismi feticisti e dai facili populismi di bassa lega, ci proponiamo di perpetuare l’Idea perenne e trascendente che risponde al nome di EUROPA.
La nostra volontà di creare un’aristocrazia nazionalpopolare deve riferirsi ad un’ epifania progressiva nella selezione del pensiero e dell’azione volta a unire e a creare una categoria di uomini “migliori”, ovvero “aristocratici” in termini di ingegno e virtù, provenienti dal tessuto europeo.
Noi identifichiamo nell’attuale sistema liberaldemocratico e nell’ alta finanza apolide il nostro più acerrimo Nemico .
Nemico che noi, attraverso la nostra lotta, intendiamo annientare “tarlando” quella cultura ufficiale su cui il regime basa la propria credibilità dinanzi al popolo.
Questo è il primo passo per soppiantare il regime dell’alienazione individualista e materialista con una Comunità Organica di Popolo.
La denominazione di “Ghibellini” deriva dalla scelta di richiamarsi a un passato storico che, perse le velleità di rievocazione, è capace di proiettarsi nella realtà attuale secondo i valori di Gerarchia, Ordine e Territorio. Contro la barbarie che impone la ragione assoluta della maggioranza, noi opponiamo una scelta qualitativa, siamo fieri di richiamarci a coloro che, pur nelle reciproche diversità, furono capaci di unirsi sotto lo stendardo imperiale, simbolo di un’Idea perenne.
L’università oggi è un’azienda in bancarotta priva di ogni prospettiva: sia come formazione della futura classe dirigente che come preparazione al lavoro. L’università è un immenso bacino di disoccupazione, disperazione sociale, degrado morale; un immenso spreco di risorse economiche ed umane. Un microcosmo che riflette l’incapacità di creare un’elite da parte di una nazione ridotta ad asservimento sotto il profilo economico, militare, sociale e politico.
Da questa realtà può iniziare l’unione di tutti coloro che, anche al di fuori della struttura burocratica della cultura istituzionalizzata, possano e vogliano contribuire alla nostra lotta.
Sotto il motto di Studio, Idea e Azione ci orientiamo verso un dinamismo che coniughi il miglior slancio futurista alla forza monolitica della Tradizione. Noi vogliamo rappresentare un elemento di disturbo al sonno degli schiavi, dei custodi pallidi e tristi del pensiero conforme di chi ha già fabbricato per noi catene che ci rifiutiamo di portare.
Questo è quanto vi proponiamo.
STUDIO. IDEA. AZIONE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...